Abanaki Disoleatori industriali per le più svariate applicazioni di depurazione acqua

La relazione tra olio e acqua in miscela è ben conosciuta e governata da due proprietà fisiche:
■  Peso specifico: La maggior parte degli idrocarburi ha un peso specifico inferiore all’acqua. A riposo, l’olio si separa dall’acqua e galleggia. Questi oli sono conosciuti come LNPL’s, Light Non-Acqueous Phase Liquid. Gli oli (e altri composti) che invece vanno a fondo sono chiamati DNAPL’s, Dense Non-Aqueous Phase Liquid.
■  Tensione superficiale e Affinità: Normalmente, l’olio tende a legarsi più facilmente a se stesso e ad altri materiali che non all’acqua. Questa affinità e la differenza in tensione superficiale tra acqua e olio fa si che questo aderisca ai disoleatori.



Disoleazione
Sebbene i progetti siano diversi, i disoleatori si basano tutti sul peso specifico, la tensione superficiale e un mezzo mobile per rimuovere l’olio galleggiante sulla superficie del fluido.

L’olio flottante e il grasso aderiscono al nastro dei disoleatori più prontamente dell’acqua, e l’acqua stessa ha bassa affinità con il nastro dei disoleatori. Questo fa in modo che il mezzo di rimozione, nastro, disco, ecc. che passa attraverso la superficie del fluido raccolga l’olio e il grasso galleggiante con molta poca acqua. Questo materiale oleoso viene poi rimosso dai disoleatori tramite spazzole o rulli.

I disoleatori sono strumenti semplici, affidabili ed efficaci per rimuovere olio, grasso e altri idrocarburi da acqua e refrigerante. Spesso i soli disoleatori sono sufficienti per raggiungere il livello desiderato di purezza dell’acqua. In altre situazioni più critiche i disoleatori sono un mezzo a basso costo per rimuovere la maggior parte di olio prima di passare a mezzi più complessi e costosi come ad esempio sistemi a coalescenza, membrane filtro, e processi chimici.



 

Campi di impiego

Raffinerie

Le raffinerie producono benzina, carburanti vari, asfalto, ecc. e, come molti impianti con grandi volumi produttivi necessitano di ottimizzazione e di avanzati controlli di processo.

La scrematura è un metodo popolare per catturare e rimuovere l'olio dall'acqua di scarico dell'impianto. Questo processo è obbligatorio per evitare sanzioni e per produrre carburante più economicamente ed ecologicamente possibile. L' Abanaki Corporation si dedica con successo nella scrematura dell'olio in raffinerie da oltre 40 anni. I disoleatori Abanaki funzionano grazie alla differenza di peso specifico e tensione superficiale tra acqua e olio. Queste caratteristiche fisiche fanno in modo che il nastro attragga gli oli e gli idrocarburi liquidi galleggianti sull'acqua. I disoleatori Abanaki possono essere usati fino a profondità di oltre 30m.

​

Oil Grabber® Model 8  |  Oil Grabber® Model MB  |  Oil Grabber® Model 4  |  Oil Viper​​

Officine meccaniche

L'uso di disoleatori applicati alle macchine utensili porta molti benefici tra cui:

Riduzione costi smaltimento: lo smaltimento del refrigerante con olio è più costoso del solo olio.

Opportunità di riciclo: In alcuni casi le aziende riescono a riutilizzare l'olio recuperato per altri scopi o a rivenderlo per riciclarlo facendo la propria parte per mantenere l'ambiente più pulito.

Estensione della durata del refrigerante: senza olio il refrigerante mantiene la sua efficacia più a lungo e si possono ridurre le spese di manutenzione e ricambio.

Benefici estetici: eliminare l'olio dal refrigerante riduce il fumo generato dall'utensile rendendo l'ambiente di lavoro visibilmente più pulito.

Estensione della durata utensile: rimuovere l'olio galleggiante ed aerare il refrigerante contribuisce ad aumentare la durata degli utensili.

Evitare violazioni alle norme anti inquinamento: molte officine meccaniche scelgono la disoleazione a causa dei limiti imposti dalle norme anti inquinamento.

Benefici igienici: mantenendo ossigenato il refrigerante ed eliminandone l'olio riduce il caratteristico odore di 'uova marce' e ne abbassa il livello batterico contribuendo a creare un ambiente di lavoro più pulito.



​ TubeTastic!™  |   Mighty Disk™  |   Mighty Mini   |  Tutti i prodotti

Bonifica e depurazione acqua

I disoleatori sono più economici rispetto ai sistemi a pompa, rimuovono gli idrocarburi contaminanti dalla falda acquifera senza pompe e ad un costo basso. I disoleatori sono il modo più economico per eliminare gli oli LNAPL o DNAPL dal sottosuolo. I disoleatori Abanaki sono usati con successo in migliaia di applicazioni.

I disoleatori sono inoltre adatti a pretrattare l'acqua prima di filtrarla estendendo così la durata dei più costosi filtri.

I disoleatori sono semplici, affidabili e a basso costo.

I disoleatori Abanaki superano i sistemi tradizionali che necessitano di inserire nel pozzo una pompa o apparecchiatura similare per sollevare l'acqua contaminata sopra il terreno per poi trattarla. I disoleatori eliminano questa necessità poiché estraggono solo il contaminante.

 



Oil Grabber® Model 8  |  PetroXtractor  |  Oil Viper

Automotive

Lavaggio di parti meccaniche, linee di verniciatura e officine meccaniche hanno tette la necessità di eliminare olio dall'acqua. I disoleatori Abanaki sono riconosciuti da tutta l'industria automobilistica come un modo per aumentare la durata del refrigerante e ridurre i costi di smaltimento.

Oil Grabber® Model 8 è un disoleatore usato in applicazioni per macchine a CNC e vasche di smaltimento acqua. Esso è un metodo a basso costo per separare l'olio dal refrigerante o dall'acqua di scarico.

I disoleatori portatili Abanaki Tote-It sono l'ideale per eliminare olio dall'acqua di lavaggio o dal refrigerante. Sono disponibili completamente in acciaio inox per resistere anche ai più aggressivi componenti chimici.

I disoleatori a tubo TubeTastic lavorano in spazi ristretti come vasche di centri di lavoro coperte. Il tubo di raccolta attrae l'olio galleggiante con facilità.

I disoleatori Mighty Mini sono una soluzione popolare grazie al piccolo ingombro e all'ottima reputazione per tutti i tipi di utensili da taglio e le applicazioni di lavaggio.



Oil Grabber® Model 8 |  Tote-It  |  TubeTastic  |  Mighty Mini

Alimentari

I disoleatori a nastro sono il modo più affidabile e meno costoso per rimuovere i grassi e gli oli alimentari dall'acqua di scarico dei processi. Il nastro attrae gli oli di frittura, gli oli vegetali, i grassi animali quando esso attraversa la superficie dell'acqua.

Il semplice approccio nastro-motore è un sicuro metodo operativo non presidiato ed affidabile per decenni con una manutenzione minima.

I gestori degli impianti devono limitare la massimo lo scarico di olio nell'ambiente e inoltre, i grassi e gli oli recuperati possono essere riutilizzati per produrre altri prodotti come ad esempio cibo per animali domestici. I disoleatori Abanaki vi aiuteranno a centrare entrambi gli obiettivi.



Oil Grabber® Model 8  |  Tote-It  |  TubeTastic  |  Mighty Mini  |  Oil Grabber® Model 4  |  Oil Grabber® Model MB  |  Grease Grabber​®​​

Centrali idroelettriche

Abanaki ha una gamma completa di disoleatori per il problema specifico delle centrali idroelettriche dove anche piccole perdite di olio idraulico dalle turbine possono finire nelle vasche o nel bacino. I disoleatori a nastro possono risolvere il problema con bassi costi prima che l'acqua torni nell'ambiente.

I metodi tradizionali possono impiegare assorbenti e altri metodi manuali di scrematura. Questo risultano però essere disordinati ed inefficienti, oltre a necessitare di personale che deve essere sottratto ad altri lavori più importanti.

E' provato invece in migliaia di applicazioni che i disoleatori Abanaki sono il mezzo di rimozione con la minor manutenzione e la miglior affidabilità. 

I disoleatori Abanaki Oil Grabber® Model 8, grazie ai nastri espressamente progettati possono raccogliere virtualmente tutti gli oli presenti nelle vasche idroelettriche e possono durare anni senza bisogno di manutenzione. Possono fare parte di un sistema di emergenza in cui l'acqua passa dapprima in un serbatoio a coalescenza, quindi viene scremata e al termine viene filtrata. In questo modo vengono soddisfatti tutti i requisiti di sicurezza intesi ad evitare che le perdite di olio finiscano nell'ambiente.



Oil Grabber® Model 8  |  Oil Grabber® Model 4  |  Oil Viper

Acciaierie

Abanaki offre soluzioni adatte alle acciaierie dove i tecnici di manutenzione degli impianti necessitano di sistemi a basso costo e molto affidabili per rimuovere i grassi e gli oli pesanti.

I sistemi Grease Grabber® possono eliminare fino a 600 l/h di grasis pesanti e oli. A seconda delle caratteristiche del liquido, il disoleatore/degrassatore può ridurre il contenuto di grasso nell'acqua al di sotto di 5 parti per milione. I grassi e oli recuperati possono essere riutilizzati come combustibile per la fornace.

Non sono necessari cuscinetti: l'unità non necessita di ancoraggi alla vasca. Nel caso di turbolenze è applicabile una gabbia protettiva per prevenire il disancoraggio della puleggia e del nastro. Il Grease Grabber®  puù essere impiegato per in vasche profonde da 30cm a 30m.

 

Grease Grabber®  |  Oil Grabber® Model 8  |  ​Oil Viper  |  Oil Grabber® Model MB  |  Oil Grabber® Model 4

Centrali idroelettriche

Abanaki ha una gamma completa di disoleatori per il problema specifico delle centrali idroelettriche dove anche piccole perdite di olio idraulico dalle turbine possono finire nelle vasche o nel bacino. I disoleatori a nastro possono risolvere il problema con bassi costi prima che l'acqua torni nell'ambiente.

I metodi tradizionali possono impiegare assorbenti e altri metodi manuali di scrematura. Questo risultano però essere disordinati ed inefficienti, oltre a necessitare di personale che deve essere sottratto ad altri lavori più importanti.

E' provato invece in migliaia di applicazioni che i disoleatori Abanaki sono il mezzo di rimozione con la minor manutenzione e la miglior affidabilità. 

I disoleatori Abanaki Oil Grabber® Model 8, grazie ai nastri espressamente progettati possono raccogliere virtualmente tutti gli oli presenti nelle vasche idroelettriche e possono durare anni senza bisogno di manutenzione. Possono fare parte di un sistema di emergenza in cui l'acqua passa dapprima in un serbatoio a coalescenza, quindi viene scremata e al termine viene filtrata. In questo modo vengono soddisfatti tutti i requisiti di sicurezza intesi ad evitare che le perdite di olio finiscano nell'ambiente.



Oil Grabber® Model 8  |  Oil Grabber® Model 4  |  Oil Viper

Fratturazione idraulica

La fratturazione idraulica è una procedura largamente usata per estrarre gas forzando ad alta pressione acqua, sabbia e composti chimici nel terreno per rompere formazioni di roccia scistosa. In questo modo viene causata la naturale fuoriuscita del gas intrappolato. Il processo di fratturazione idraulica non è nuovo, ma è in uso da più di 60 anni in più di 1 milione di pozzi.

Un tipico trattamento di fratturazione è composto dal 98.0-99.5% di acqua e sabbia mentre la rimanenza è fatta da additivi chimici che dipendono dal tipo di roccia da rompere. Per ottenere un pozzo produttivo sono necessari milioni di litri d'acqua e questo causa problemi per l'acqua di ritorno che può essere contaminata.

I disoleatori Abanaki's offrono un sistema semplice ed efficace per rimuovere le tracce di olio dall'acqua di ritorno prima di smaltirla. Essi possono essere usati fino a 30m di profondità, possono operare 24 ore al giorno per 7 giorni su 7, necessitano di scarsissima sorveglianza e nessuna manutenzione minima.

 

Oil Grabber® Model 8  |  Oil Grabber® Model MB  |  Oil Viper  |  Oil Grabber® Model 4

FLUEight S.r.l.

Sede Operativa / Operational Headquarters: Via C. Goldoni, 19 - 20090 Trezzano s/N (MI) – Italy Ph. +39 02 48403081 - 48401393 | Fx. +39 02 48403091 

Sede Legale / Registered Head Office: Via Sesalli, 18 - 28100 Novara (NO) – Italy Uff. Operativo & Amm.vo / Operative & Adm. Office: Via Monteverdi, 12 - 28100 Novara (NO) – Italy  

C.F. e P. IVA / VAT No.: 02217630033 | REA: NO – 222658 |MI-1923653

© 2013-2020 by Flueight Srl. - Tutti i diritti riservati